Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Cronaca mercoledì 13 febbraio 2019 ore 14:00

Olio non tracciato, sequestrati 7.100 litri

Il sequestro è stato effettuato dai carabinieri forestali in un frantoio di Vinci. Sigilli su sei contenitori, per un valore di 52mila euro



VINCI — Settemilacento litri di olio non tracciato per un valore di 52mila euro. Questo il frutto del sequestro avvenuto in frantoio di vinci da parte dei carabinieri forestali. I siglli sono scatttati durante un controllo di routine, duranteil quale i militari hanno individuato in un magazzino 19.500 chili di olio di oliva di diverse qualità, rispetto ai 16.314 che invece erano stati dichiarati. 

Una ricognizione sulla provenienza delle eccedenze non ha permesso di recuperare la tracciabilità del prodotto, facendo scattare i sigilli su sei contenitori con all'interno olio, per un valore sul mercato di 52mila euro. I militari hanno anche comminato alla ditta, che si occupa anche di imbottigliamento per conto terzi, una sanzione amministrativa di duemila euro.



Tag

Pubblicità di Emanuele Filiberto: «I reali stanno Tornando, serve guida stabile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Cronaca