Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°20° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità lunedì 22 agosto 2016 ore 11:24

Turisti messi in fuga da un branco di cinghiali

Lo denuncia Coldiretti: a La Villa, nel volterrano, un branco composto da nove cinghiali sta minacciando da giorni i turisti di un agriturismo



VOLTERRA — Un agriturismo di Volterra ostaggio dei cinghiali. Sono nove in tutto e stanno minacciando da giorni i turisti ospiti dell’azienda agricola di Mario Busato che si trova in una zona popolata ed è molto frequentata da turisti e residenti.

Il fatto risale all’inizio del mese di agosto, in piena stagione turistica, ma nonostante i solleciti e la lettera scritta al sindaco del Comune con cui si richiede un intervento immediato per “scongiurare” conseguenze ben più gravi non è stato fatto ancora niente. I cinghiali continuano a “pascolare” indisturbati nell’aia dell’agriturismo e nel parcheggio rappresentando un pericolo per l’incolumità delle persone.

L’ultimo caso risale ad alcuni giorni fa: un gruppo di turisti è stato costretto a rifugiarsi in auto per evitare di essere caricati da un cinghiale. A denunciarlo è Coldiretti Pisa che ha richiesto l’attivazione della procedura di emergenza che consiste nel contenimento degli ungulati.



Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità