Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°19° 
Domani 12°19° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità venerdì 21 settembre 2018 ore 17:19

Abbonamenti Pegaso, a ottobre nuove tariffe

Corrette le anomalie che si erano verificate dopo gli adeguamenti tariffari scattati a Luglio. Rimborsi per gli abbonati annuali



FIRENZE — A partire dal mese di ottobre nuove tariffe per gli abbonamenti intermodali Pegaso, pensati per chi utilizza quotidianamento più mezzi pubblici in maniera combinata (bus urbano ed extraurbano, treno e autobus, traghetto e treno, traghetto, treno e autobus, ecc). 

Con gli adeguamenti tariffari di luglio si erano verificate alcune anomalie nei prezzi degli abbonamenti Pegaso, a seguito di numerose segnalazioni da parte degli utenti queste criticità sono state evidenziate e discusse e adesso, a partire dal mese di ottobre 2018, entreranno in vigore tariffe corrette. 

Per gli utenti che hanno acquistato l'abbonamento annuale nei mesi di luglio, agosto e settembre 2018 è prevista l'emissione di un buono sconto dal valore pari alla differenza tra il costo del vecchio abbonamento e quello del nuovo. Il buono sarà utilizzabile per l'acquisto dell'abbonamento successivo. Le modalità di erogazione del buona saranno definite dai gestori del servizio.

Si ricorda che per acquistare gli abbonamenti integrati Pegaso è necessario avere la Pegasocard, rilasciata dagli uffici centrali delle aziende di trasporto, dalle biglietterie ferroviarie e dalle tabaccherie che espongono il logo 'Pegaso'. La Pegasocard ha un costo di 6 euro e vale 3 anni.
Le tariffe Pegaso risulteranno vantaggiose rispetto alla somma degli abbonamenti dei singoli mezzi di trasporto, mentre non lo saranno per l'utilizzo di un solo mezzo pubblico.

Per informazioni, suggerimenti, segnalazioni e reclami sul trasporto pubblico regionale contattare il numero verde del Call center della Regione Toscana per il tpl: 800570530, oppure scrivere a numeroverdetpl@regione.toscana.it.



Tag

Siria, Conte: «Italia capofila sullo stop alle armi», poi perde la pazienza con il cronista: «Mi faccia rispondere»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità