Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca mercoledì 15 giugno 2016 ore 16:59

Accoltella la ex e il rivale, è tentato omicidio

Aveva intenzione di uccidere l'uomo di 31 anni che, dopo una festa, ha colpito la ex fidanzata e il suo nuovo compagno. Più di venti coltellate



MONTESPERTOLI — Una storia d'amore finita male, una cena di compleanno destinata a diventare lo sfondo di un duplice delitto. Il protagonista è un uomo di 31 anni che ha tentato di togliere la vita, a coltellate, alla ex fidanzata e all'uomo che aveva preso il suo posto nel cuore di lei: un ragazzone alto un metro e 90, che ha ricevuto una ventina di fendenti e che si è salvato grazie alla sua corporatura robusta. La ragazza si è invece ritrovata con il tendine di una gamba reciso da una coltellata.

Non si è trattato di una semplice aggressione con lesioni: il 31enne era andato alla festa con l'intento di uccidere. E proprio per questo il pubblico ministero è intenzionato a chiedere al gip, in sede di udienza di convalida, l'applicazione di una misura cautelare.



Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità