FIRENZE
Oggi 22°23° 
Domani 21°30° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 26 luglio 2016

Cronaca venerdì 11 marzo 2016 ore 20:20

Anziani pestati a sangue e rapinati in casa

Notte di paura per la coppia di coniugi che per ore sono rimasti imbavagliati dopo l'incursione dei malviventi nella loro casa a Palazzuolo

AREZZO — Non hanno avuto scrupoli i rapinatori che hanno prima picchiato, poi legato e infine derubato i due anziani di 85 e 82 anni. 

E' successo a Palazzuolo, a Monte San Savino. 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri che si occupano del caso la coppia ha trascorso la notte in ospedale per gli accertamenti del caso

I banditi, tre armati di bastone, sono entrati intorno alle due di notte nell'abitazione e dopo aver immobilizzato marito e moglie, hanno frugato dappertutto portando via denaro, monili e tre fucili da caccia.

Solo al mattino i coniugi sono stati soccorsi dai vicini e sono stati trasportati per accertamenti all'ospedale cortonese della Fratta.

La donna ha riportato escoriazioni al volto, al torace e agli arti superiori. Il marito, già in attesa di un intervento chirurgico, escoriazioni a una gamba e una mano. 

Le indagini sono condotte dai carabinieri di Monte San Savino in collaborazione con i colleghi del comando provinciale di Arezzo. 

Dal garage manca l'auto della coppia, una Ford Fiesta bordeaux, con la quale i banditi sarebbero fuggiti.

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca