Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865
FIRENZE
Oggi 19°29° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 giugno 2017

Attualità giovedì 08 gennaio 2015 ore 18:16

Centinaia di Charlie abbracciano la Francia

Presidio di solidarietà sotto al consolato francese indetto da sindacati, realtà dell'associazionismo e Assostampa. Presente anche Rossi

FIRENZE — Si sono radunati in piazza Ognissanti sotto al consolato francese per manifestare così la propria solidarietà a tutto il popolo francese e, in particolare, alle famiglie delle vittime del massacro compiuto ieri nella redazione del settimanale satirico parigino Charlie Hebdo.

Diverse centinaia di persone hanno raccolto l'appello lanciato da Cgil, Cisl e Uil (presenti i segretari fiorentini di Cgil, Cisl e Uil Mauro Fuso, Roberto Pistonina e Paolo Becattini) insieme ad Arci, Anpi e Associazione stampa toscana (col presidente Paolo Ciampi) cui hanno aderito anche numerosi esponenti politici, a partire dal presidente della Regione Enrico Rossi, gli scout fiorentini e la stessa comunità islamica fiorentina col suo presidente Izzedin Elzir (anche presidente nazionale Ucoii) che domani sarà presente alla fiaccolata per le strade del centro di Firenze.

Tanti i cartelli con la simbolica scritta "Je Suis Charlie" o i disegni rappresentanti matite insanguinate sventolati dalle persone in piazza mentre su un inferriata vicino al cartello del consolato sono stati deposti dei fiori.

Paolo Ciampi - dichiarazione
Segretari Cgil Cisl e Uil - dichiarazione
Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Politica

Politica