Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°24° 
Domani 15°25° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 16 giugno 2019

Politica giovedì 31 maggio 2018 ore 21:38

E' nato il governo M5S-Lega, Conte premier

Il nuovo esecutivo giurerà domani alle 16 al Quirinale. Salvini e Di Maio vicepremier, Giorgetti sottosegretario alla presidenza del Consiglio



ROMA — La crisi durata quasi tre mesi si è risolta in una manciata di ore: alle 19 il premier incaricato Carlo Cottarelli ha rimesso l'incarico nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella ed è uscito dal Quirinale (vedi qui sotto gli articoli collegati). Alle 21 il giurista e docente dell'ateneo fiorentino Giuseppe Conte è entrato nello stesso palazzo e tre quarti d'ora dopo è arrivato l'annuncio ufficiale: il capo di Stato gli ha affidato un nuovo incarico da presidente del Consiglio, Conte ha sciolto subito la riserva presentando la lista dei ministri e Mattarella ha dato l'ok convocando per domani, primo giugno, alle 16, il giuramento al Quirinale.

Ecco la composizione del nuovo governo, di cui fa parte anche il toscano Alfonso Bonafede del M5S:

Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio, ministro allo sviluppo economico, al lavoro e alle politiche sociali

Matteo Salvini, vicepresidente del Consiglio, ministro dell'interno

Riccardo Fraccaro, ministro ai rapporti con il Parlamento e democrazia diretta

Giulia Bongiorno, ministro alla pubblica amministrazione

Erika Stefani, ministro agli affari regionali e alle autonomie

Barbara Lezzi, ministro per il Sud

Lorenzo Fontana, ministro alla famiglia e alla disabilità

Paolo Savona, ministro agli affari europei

Enzo Moavero Milanesi, ministro agli affari esteri

Alfonso Bonafede, ministro alla giustizia

Elisabetta Trenta, ministro della difesa

Giovanni Tria, ministro all'economia e finanze

Gianmarco Centinaio, ministro alle politiche agricole

Sergio Costa, ministro all'ambiente, tutela del territorio e del mare

Danilo Toninelli, ministro alle infrastrutture e trasporti 

Marco Bussetti, ministro dell'istruzione e ricerca

Alberto Bonisoli, ministro ai beni e alle attività culturali e al turismo 

Giulia Brillo, ministro della salute

"Lavoreremo intensamente per realizzare gli obiettivi politici che abbiamo anticipato nel contratto di governo - ha dichiarato il premier Conte - lavoreremo con determinazione per migliorare la qualità di vita degli italiani. Proporró come sottosegretario di stato alla presidenza del consiglio Giancarlo Giorgetti".

Dopo la dichiarazione di Conte è uscito in sala stampa anche il capo dello Stato. "Siamo giunti alla fine di un itinerario complesso - ha dichiarato Mattarella con un lieve soriso - Ringrazio tutti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca