Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11°24° 
Domani 10°22° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 20 settembre 2019

Cronaca giovedì 17 dicembre 2015 ore 09:15

Pescatore disperso in mare

Scomparso in mare un pescatore dilettante, mobilitati mezzi di ricerca da Piombino, Follonica e Portoferraio. Ritrovata la barca con le attrezzature



FOLLONICA — La sala operativa della Direzione Marittima di Livorno sta coordinando da ieri sera le ricerche di un uomo di 66 anni, presumibilmente scomparso in mare nella zona di mare antistante il golfo di Follonica. 

Alle 19.50, l’allarme è stato lanciato dalla moglie che ha chiamato il numero di emergenza 1530, segnalando alla Guardia Costiera livornese il mancato rientro del proprio marito, uscito in mare per una battuta di pesca sportiva, a bordo di un piccolo natante a motore di 4 metri e mezzo. 

Immediatamente mobilitati i soccorritori, mezzi di ricerca sono partiti dagli uffici marittimi di Piombino e Follonica, compresa una motovedetta classe 800 in servizio SAR a Portoferraio, alle ricerche in mare si sono uniti anche pescatori locali.

Le operazioni - effettuate anche da terra – hanno portato al ritrovamento dell'imbarcazione, rinvenuta alla deriva con le attrezzature da pesca a bordo. Ai mezzi impiegati nelle ricerche si sono uniti successivamente un’altra motovedetta della Guardia Costiera, partita da Piombino ed un elicottero AB 412, decollato dalla base Guardia Costiera di Sarzana che ha effettuato alcune sortite notturne.

Le attività operative sono proseguite per tutta la notte senza esito e proseguono con l’impiego di mezzi aerei, navali e subacquei.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità