Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 21 luglio 2019

Attualità domenica 18 giugno 2017 ore 10:05

Infezioni sessuali in aumento tra i teenager

In estate aumentano le infezioni sessuali trasmesse, le donne sono i soggetti più a rischio durante le vacanze. I casi di sifilide sono raddoppiati



FIRENZE — Non arrivano buone notizie sul fronte malattie sessualmente trasmesse: un teenager su due non usa precauzioni e le infezioni, oltre l'HIV, sono in aumento: i centri infettivologici italiani negli ultimi 4 anni hanno notato un incremento pari a più del doppio dei casi di sifilide. 

I dati sono stati resi noti in occasione della nona edizione di Icar che si è svolta a Siena con oltre mille delegati presenti dall'Italia e dall'estero.

Il professor Andrea De Luca, Direttore Malattie Infettive Università di Siena, spiega che ci sono anche altre infezioni, anche meno gravi, come quelle da Clamidia, ma non prive di conseguenze, tra cui l'infertilità femminile.

L'infezione più diffusa è quella da papilloma virus, per la quale è fondamentale la vaccinazione gratuita per le adolescenti e che verrà ora introdotta anche per i maschi. Essa è la causa del cancro della cervice uterina e dell'ano e delle condilomatosi genitali e anali.

In estate poi il rischio infezioni aumenta perché durante i viaggi e le vacanze, la possibilità di avere degli incontri sessuali occasionali aumenta.

Non è un caso che, nel periodo successivo a quello estivo, si registri il picco assoluto annuale di pazienti in fatto di infezioni e malattie sessualmente trasmissibili. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Spettacoli

Cronaca