comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°34° 
Domani 24°34° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 15 agosto 2020
corriere tv
Portofino, le baie lontane dal jet set usate per invecchiare lo spumante

Attualità venerdì 10 luglio 2020 ore 18:30

Il Covid allenta, solo altri 2 toscani infettati

C'è anche una nuova vittima, un uomo di 73 anni. Calano gli attualmente positivi sul territorio regionale che oggi sono 330, 7 in meno di ieri



FIRENZE — Anche nelle ultime 24 ore in Toscana a risultare positive al Covid-19 sono state solo 2 persone (ieri 1). Un trend positivo dopo una settimana difficile per i nuovi microfocolai familiari individuati a Impruneta, Castelfranco Pian di Scò, Cortona, Viareggio, Figline-Incisa Valdarno e Prato. I nuovi due casi riscontrati a Prato sono stati individuati su oltre duemila tamponi effettuati da ieri (il totale è 366.018).

Il nuovo numero dei contagiati sale quindi a 10.316 e di questi sono guariti 8.865 (l’85,9% dei casi totali), 8 in più rispetto a ieri. I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 366.018, 2.685 in più rispetto a ieri. Gli attualmente positivi sono oggi 330, -2,1% rispetto a ieri. Si registra 1 nuovo decesso: un uomo di 73 anni.

Si registra anche il decesso di 1 uomo di 73 anni residente a Firenze risultato positivo al tampone. Il totale delle vittime sale a 1.121.

Tolti i deceduti e i guariti, gli attualmente positivi al Covid oggi sono quindi 330, 7 in meno rispetto a ieri.

Di questi 11 sono ricoverati in ospedale nei reparti Covid e 2 in terapia intensiva. Diminuiscono i contagiati in isolamento a casa (319 in tutto, 3 in meno in 24 ore) e anche le persone isolate dopo un contatto con un infettato, 862 (-88 in 24 ore).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- 3.218 a Firenze, 541 a Prato (2 in più), 749 a Pistoia, 

- 1.052 a Massa, 1.362 a Lucca, 932 a Pisa, 479 a Livorno, 

- 681 ad Arezzo, 429 a Siena, 402 a Grosseto.

Restano 471 i casi positivi notificati in Toscana ma residenti in altre regioni.

La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 277 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 402 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 540 casi x100.000 abitanti, Lucca con 351, Firenze con 318, la più bassa Livorno con 143.

Sono 1.121 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 411 a Firenze, 52 a Prato, 81 a Pistoia, 171 a Massa Carrara, 142 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 49 ad Arezzo, 33 a Siena, 24 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 30,1 x100.000 residenti contro il 57,9 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (87,7 x100.000), Firenze (40,6 x100.000) e Lucca (36,6 x100.000), il più basso a Grosseto (10,8 x100.000).



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS

Cronaca