Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°28° 
Domani 15°24° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 17 settembre 2019

Cronaca sabato 03 agosto 2019 ore 14:41

Tragedia di Corinaldo, la banda anche in Toscana

Accertata in alcuni locali toscani la presenza dei ragazzi arrestati per la strage in discoteca dello scorso dicembre. La loro arma era lo spray



FIRENZE — Sono stati anche in Toscana i sei ragazzi tra i 19 e i 22 anni che i carabinieri di Ancona hanno arrestato stamattina nell'ambito dell'inchiesta sulla strage della discoteca di Corinaldo, nelle Marche, dove nella notte tra il 7 e l'8 dicembre morirono cinque giovani e una madre di 39 anni. Le vittime rimasero schiacciate durante la fuga in massa dal locale dove era stato spruzzato dello spray urticante. 

Gli inquirenti hanno accertato che i ragazzi, accusati di omicidio preterintenzionale e lesioni, sono stati in locali di più regioni in cui sono stati commessi furti con strappo, Toscana compresa. 

Secondo la procura di Ancona, la banda, che utilizzava lo spray come arma per mettere a segno i colpi, agiva "con stabilità". I ragazzi erano in contatto con un ricettatore, anche lui finito in manette ma con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al furto. A quanto pare i ragazzi lo contattavano anche prima che i colpi venissero messi a segno. 



Tag

Lione, raccolti 109 monopattini dal fiume

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Politica

Attualità