Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 21 ottobre 2019

Attualità lunedì 03 agosto 2015 ore 12:43

I rifugiati aiutano Firenze

In Lungarno Aldo Moro due squadre di migranti aiutano a pulire le strade e i marciapiedi. A breve altri profughi si adopereranno per ripulire la città



FIRENZE — Tutti coloro che si dichiareranno disponibili saranno muniti di pale e chiamati ad aiutare la protezione civile nel ripristino dei danni causati dalla tromba d'aria.

Una squadra è già al lavoro in Lungarno Aldo Moro, dove è andato il sindaco Dario Nardella a fare un sopralluogo.

Tutti i profughi saranno saranno coperti da regolare assicurazione contro gli infortuni grazie ad un accordo stipulato fra la Regione e Inail.

Intanto, vista l'emergenza, dopo un confronto con il prefetto Alessio Giuffrida è stata chiesta al Governo la sospensione dell'accoglienza per i migranti nella provincia di Firenze almeno fino al 10 agosto.

Solidarietà e aiuti concreti arrivano intanto dal sindaco di Roma Ignazio Marino che ha chiamato Nardella offrendo uomini della protezione civile romana



Tag

«Report», l'indagine sulle capsule di caffè che non si smaltiscono e quelle (poche) di alluminio riciclate

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca