Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°20° 
Domani 10°17° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 15 ottobre 2019

Attualità sabato 07 marzo 2015 ore 20:09

I paladini delle Apuane non si arrendono

manifestazione in difesa delle Apuane - VIDEO

Un centinaio di esponenti di associazioni e comitati ambientalisti in corteo contro gli emendamenti al piano paesaggistico: "No alle cave"



FIRENZE — Il consiglio regionale si pronuncerà sul via libero definitivo del Piano del Paesaggio il 10 marzo ma il testo finale che approderà in aula è stato modificato introducendo norme che, secondo gli ambientalisti, salvaguardano l'attività delle cave invece di tutelare l'integrità delle Alpi Apuane.

La manifestazione di comitati e associazioni ha sfilato lungo via Cavour e piazza Duomo, in pieno centro. Una protesta civile e colorata con decine di cartelli ed enormi striscioni fra cui uno di un gruppo di Carrara in cui si leggeva: "In difesa del territorio il Pit non si tocca".

"Vogliamo che il Piano paesaggistico, equilibrato e moderato nella sua prima versione già adottata, debba essere votato così com'è - affermano i promotori della manifestazione, fortemente contrari ad emendamenti di modifica - Vogliamo che venga dato inizio a un percorso di tutela delle Alpi Apuane e del paesaggio toscano in generale".

L'ultima seduta della commissione ambiente del Consiglio regionale prima del 10 marzo è stata programmata per il prossimo lunedì.

Fausto Ferruzza, Legambiente - VIDEO
Luciano Di Gino - VIDEO


Tag

Manovra, Bonetti: "Governo non cede su assegno unico per i figli, noi con le famiglie"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità