Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°33° 
Domani 19°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 19 agosto 2019

Attualità lunedì 18 settembre 2017 ore 18:34

Il maltempo insiste, è allerta mareggiate

Confermata fino alle 12 di martedì la criticità nelle province di Livorno, Lucca, Massa Carrara e Pisa. Rischio anche di frane e allagamenti



FIRENZE — Resta alta la guardia per il maltempo in Toscana, soprattutto nelle province della costa che dovranno affrontare pioggia e vento almeno fino alle 12 di martedì 19 settembre e poi, nel pomeriggio, anche il rischio di nuovi temporali, con frane e allagamenti, soprattutto nel pisano e nel livornese.

Le mareggiate possono diventare così intense su tutto il litorale da mettere a repentaglio l'incolumità delle persone, causando disagi e danni. Sono possibili allagamenti dei tratti stradali a ridosso della battigia, con localizzate interruzioni della viabilità. Particolarmente a rischio gli stabilimenti balneari e le attività marittime in generale. Il mare grosso potrà provocare anche ritardi e interruzioni nei collegamenti via mare. Ed è ovviamente pericoloso fare il bagno o praticare altre attività sportive, così come la navigazione da diporto.

In considerazione delle forti criticità residue presenti sulla costa toscana dopo i nubifragi che hanno devastato Livorno, Collesalvetti, Rosignano e altre zone, nuovi temporali previsti per domani potrebbero provocare nuovi disagi a partire dalle 16.  

Per il resto della regione non sono invece previste criticità.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Attualità