Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 8° 
Domani 3° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 19 gennaio 2020

Attualità domenica 15 dicembre 2019 ore 16:30

Rogo in fabbrica, il capannone è distrutto

Sono ancora in corso le operazioni di spegnimento del grosso incendio divampato in una fabbrica di filati a Castelmartini. Cause ancora da accertare



LARCIANO — Notte di duro lavoro per i vigili del fuoco del comando Pistoia, supportati anche da uomini e mezzi dei comandi di Lucca, Prato e Firenze, per tentare di spegnere a Castelmartini, in via Francesca, l'incendio che ha coinvolto un capannone industriale adibito a filatura. 

A seguito dell'incendio buona parte della copertura è crollata. Al momento l'incendio è circoscritto ma ancora in corso e rimangono sul posto 6 mezzi e 12 unità dei vigili del fuoco. Le cause dell'evento sono in corso di accertamento.

Tutti i residenti di Castelmartini nelle vie Martiri del Padule, Gioberti, Francesca, Puntoni e Monsummanese per un raggio di 1 km dal luogo dell'incendio sono stati invitati dal Comune a tenere porte e finestre chiuse fino alla giornata di oggi. Sul posto anche il 118, che ha inviato anche un'automedica e due ambulanze della Croce Verde di Lamporecchio per assistere due persone rimaste lievemente intossicate dal fumo che si erano avvicinate ieri sera per curiosità per assistere all'incendio.



Tag

Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Attualità

Cronaca