Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12°20° 
Domani 12°21° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca domenica 06 agosto 2017 ore 19:25

Un'onda anomala e la barca inizia ad affondare

La guardia costiera ha sventato il naufragio di un'imbarcazione in balia del mare grosso al largo di Livorno. A bordo un fiorentino di 50 anni



LIVORNO — Naufragio sventato a un miglio dal porto livornese nella tarda serata di ieri. Un natante di sette metri ha iniziato a imbarcare acqua dopo essere stato travolto da un'onda anomala mentre era trainato da un'altra barca per un'avaria al motore durante il rientro dalle Secche della Meloria. 

La richiesta di soccorso è scattata subito e la guardia costiera è intervenuta con una motovedetta. Un militare è salito a bordo dell'imbarcazione semiaffondata e, con l'aiuto della pompa barellabile, è riuscito a eliminare l'acqua. La barca, in questo modo, è tornata in galleggiamento. 

La barca ha quindi ripreso la navigazione scortato dalla motovedetta fino all'ormeggio dello Yacht Club.



Tag

Atreju, paracadutista atterra con tricolore

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca