Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Attualità domenica 28 aprile 2024 ore 18:25

Terremoto nel Mugello, lo sciame rallenta

La protezione civile inMugello - foto di repertorio
La protezione civile inMugello - foto di repertorio

Nel corso della giornata solo quattro scosse nel Mugello. Una donna è morta in strada mentre si allontanava col marito in preda allo spavento



BARBERINO DI MUGELLO — Il lungo sciame sismico in corso da venerdì nelle zone del Mugello e della Val Bisenzio ha rallentato progressivamente a partire dalla notte scorsa e nel tardo pomeriggio di oggi sembra essersi concluso. L'ultima scossa  di terremoto di una certa consistenza, magnitudo 2.1, è stata registrata alle 7.03 di stamattina tre chilometri a nord di Barberino di Mugello. Poi altre tre scosse nel pomeriggio di magnitudo intorno a 1.

Purtroppo però l'allarme seguito alla scossa di magnitudo 3.1 registrata venerdì scorso potrebbe aver contribuito al decesso di una donna di 75 anni che, dopo il sisma, era fuggita spaventata in strada insieme al marito. Mentre si allontanava, la signora è stata colta da un malore improvviso e si è accasciata sull'asfalto. Inutili i tentativi di rianimarla messi in atto da un volontario della Misericordia che abita nelle vicinanze e del medico dell'ambulanza arrivata sul posto.

La donna era originaria di Potenza, in Basilicata, ma abitava in Toscana insieme al coniuge da molti anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno