Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Cronaca lunedì 19 dicembre 2016 ore 15:47

Quattro cinghialetti in giardino in cerca di cibo

Foto Nicola Giuntini da Facebook

E' rientrato a casa sabato notte e nel giardino ha trovato 4 cuccioli di cinghiale che grufolavano allegramente alla ricerca di qualcosa da mangiare



LUCCA — Incontri notturni nell'Oltreserchio. Nicola Giuntini, un ragazzo che vive a Monte San Quirico, sabato notte mentre stava rientrando a casa si è trovato in giardino quattro piccoli di cinghiale che mangiavano i meleograni caduti dall'albero.

E subito è sceso dall'automobile, ha scattato una foto e l'ha postata su Facebook scrivendo: "Tornare a casa il sabato notte e trovare in giardino un bel branco di cinghiali". 

I cuccioli però non si sono spaventati né mossi, anzi si sono lasciati fotografare tranquillamente. Questo dimostra che questi animali oramai sono integrati anche nelle zone abitate, creando una non facile convivenza tra uomo e cinghiale. Un problema per i coltivatori della zona che si trovano i campi scavati dai branchi di cinghiali che vivono nella zona di Monte San Quirico. Ma un pericolo anche per gli automobilisti. Di pochi giorni fa anche la notizia dei venti cinghiali che hanno invaso l'autostrada A11 tra Lucca Est e Capannori provocando alcuni incidenti.



Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca