Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 21° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 19 aprile 2019

Attualità domenica 20 gennaio 2019 ore 15:00

La giornata toscana di Antonio Tajani

Il presidente del Parlamento europeo e vicepresidente di Forza Italia in visita in Toscana, ha inaugurato la nuova sede del partito a Lucca



LUCCA — Il presidente del Parlamento europeo e vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani ha inaugurato oggi a Lucca, la nuova sede del partito in via San Concordio.

Dopo la tappa a Lucca Tajani si è poi diretto a Massa Carrara per un incontro con i rappresentanti del settore marmo e visita ad una cava e infine a Viareggio, per un incontro con i rappresentanti locali di Forza Italia.

"Lavoriamo per raccogliere il consenso - ha detto Tajani all'inaugurazione della nuova sede di Forza Italia- incontriamo la gente, andiamo ad affrontare i grandi problemi a cominciare da quelli economici, che stanno provocando una crescita della disoccupazione nel Paese".

"L'Italia - ha detto Tajani- ha bisogno di un governo fatto di persone serie, capaci e responsabili, bisogna ripartire dalle grandi opere, dai cantieri, dal realizzare la Tav e le altre infrastrutture, perché soltanto così l'economia può crescere, solo così si possono creare nuovi posti di lavoro".

Il presidente del Parlamento europeo si è poi soffermato sul tema dell'immigrazione: "Serve un vero piano di investimenti europei - osserva Tajani -almeno 50 miliardi di euro, per modificare la situazione in Africa".

"E' un'azione che non può essere solo nazionale ma dev'essere europea" ha aggiunto.

"Sui migranti  - prosegue - c'è un problema troppo grave, quello dei morti in mare che non vorremmo mai più vedere. La tragedia accaduta nelle ultime ore colpisce tutti quanti noi. Ecco anche perché insisto sull'importanza di intervenire in Africa". 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca