Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Attualità sabato 30 settembre 2017 ore 11:00

Festival della salute, prevenzione in primo piano

E' questo il tema della decima edizione della manifestazione dedicata alla salute e al welfare. Il ministro dello sport Lotti ha visitato gli stand



MONTECATINI — Quattro giorni di apertura al pubblico per l'edizione numero dieci del Festival della salute, in corso fino a domenica primo ottobre. Stand espositivi, seminari, incontri, talk show per un evento incentrato sul benessere, il welfare e soprattutto la prevenzione, tema centrale di quest'anno. Com'è sempre stato nello spirito del Festival, una parte rilevante del programma è riservata agli incontri con gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori. Il filo conduttore sono gli stili di vita.

La giornata di oggi è iniziata con i saluti del ministro dello sport Luca Lotti e dell'assessore regionale alla salute Stefania Saccardi. La Regione Toscana partecipa alla manifestazione con uno stand del servizio sanitario toscano dedicato alla campagna per la sicurezza nei luoghi di lavoro L'Unione fa la sicurezza.

Nell'unità mobile dell'Ispo, l'istituto per lo studio e la prevenzione oncologica, è invece possibile sottoporsi allo screening mammografico previa regolare prenotazione tramite Cup e pagamento del ticket.

"Questo è il decimo anno che il Festival della Salute viene ospitato in Toscana - ha detto Stefania Saccardi - Segno di una felice sintonia tra le strategie di politica sanitaria della nostra Regione e i temi conduttori del Festival. Vedo dal programma che anche quest'anno gli incontri spaziano dagli argomenti di salute a quelli del sociale, a quelli di sport, e in quanto assessore al diritto alla salute, al sociale e allo sport di questa Regione non posso che rallegrarmi di questo. Leggo che si parlerà di solidarietà, soccorso, lotta alle dipendenze, vaccini, trapianti, lotta ai tumori, sicurezza sul lavoro, tutti temi su cui la Toscana è fortemente impegnata, con iniziative concrete e scelte all'avanguardia. E, come sempre, tante iniziative coinvolgono gli studenti, i ragazzi, quindi con una valenza fortemente educativa. Il mio saluto, quindi, a quanti nei prossimi giorni saranno a Montecatini per il Festival dell a Salute, e il mio augurio di buon lavoro a tutti".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità