Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -2°6° 
Domani -1°7° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 13 dicembre 2019

Cronaca martedì 27 giugno 2017 ore 13:48

Il pm Woodcock indagato dalla procura di Roma

John Henry Woodcock

John Henry Woodcock è uno dei titolari dell'inchiesta della procura di Napoli su episodi di corruzione negli appalti della Consip



NAPOLI — Il pubblico ministero John Henry Woodcock è accusato dai colleghi della procura romana di violazione del segreto d'ufficio nell'ambito delle indagini sulla Consip, la centrale acquisti del ministero dell'economia.

"Ho assoluta fiducia nei colleghi della procura di Roma - ha dichiarato Woodcock all'agenzia Ansa - e sono quindi certo che potrò chiarire la mia posizione, fugando ogni dubbio ed ombra sulla mia correttezza professionale e personale".

"Il mio assistito è sereno e pronto a spiegare tutto quanto quanto è stato fatto - ha aggiunto il difensore del pm, Bruno Larosa - Ha fiducia e non può essere altrimenti, è un magistrato".

Nel maggio scorso anche il Consiglio superiore della magistratura ha aperto un procedimento disciplinare nei confronti di Woodcock per alcune dichiarazioni pubblicate su un quotidiano nazionale e relative all'inchiesta Consip e al capitano del Noe di Napoli Giampaolo Scafarto, a sua volta accusato di falso e di rivelazione del segreto d'ufficio (vedi qui sotto gli articoli collegati).




Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità