Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°33° 
Domani 22°32° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 22 luglio 2019

Cronaca sabato 14 febbraio 2015 ore 12:38

Nuova bisca di cinesi sequestrata a Chinatown

Era stata allestita in un negozio di via Marini: nel blitz dei Carabinieri sorpresi in flagranza 25 giocatori d'azzardo con le... mani nelle fiches



PRATO — Da tempo i sospetti dei Carabinieri del Comando Provinciale di Prato si erano concentrati su quello stabile tanto frequentato da cittadini orientali, posto al piano terra di un immobile commerciale. E così la scorsa notte è scattato il blitz, che ha portato alla scoperta di una vera e propria bisca clandestina. 

Di fronte ai militari una scena degna del film "la stangata", con 25 giocatori seduti ai numerosi tavoli verdi, coperti di denaro, carte, fiches e tessere del mahjong, il gioco d'azzardo cinese per eccellenza. 

Tutti sono stati identificati e denunciati per gioco d'azzardo e due di loro sono stati denunciati anche per inosservanza dell'ordine di espulsione, mentre un terzo, risultato clandestino, è stato sottoposto alle pratiche per l'irrogazione del provvedimento di espulsione. Per i due titolari dello stabile, anch'essi presenti ed identificati, è scattata la denuncia per agevolazione del gioco d'azzardo.

L'intero locale è stato posto sotto sequestro, assime al materiale da gioco e a 6000 euro in contanti rinvenuta sui tavoli.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità