Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°27° 
Domani 14°26° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 20 giugno 2019

Attualità martedì 06 ottobre 2015 ore 16:05

Peretola 2020, la vittoria di Biffoni

Il sindaco di Prato ha ottenuto dalla Regione lo slittamento del termine per presentare le contro osservazioni al Masterplan dell'aeroporto fiorentino



FIRENZE — Ha chiesto più tempo per esaminare il progetto dello sviluppo del Vespucci, modificato da Enac e da Toscana Aeroporti dopo le osservazioni arrivate dalla commissione del ministero dell'ambiente, e l'ha ottenuto.

La Regione ha concesso al presidente di Anci Toscana e sindaco di Prato, Matteo Biffoni, altri 6 giorni per presentare le osservazioni al progetto anche a nome degli altri sindaci della Piana. Il termine ultimo fissato per  l'8 ottobre è slittato al 14.

In questo modo i sindaci avranno più tempo per preparare il loro documento che integrerà quello che la Regione dovrà spedire a Roma per la valutazione d'impatto ambientale. Un documento, quello dei sindaci della piana, che elencherà una serie di criticità a proposito dell'utilizzo dei dati medi di traffico aereo, sull'inquinamento ambientale, sulla mancata caratterizzazione delle terre di cantiere, sul reticolo idraulico, sull'incidenza negativa sull'ecosistema e, infine, sui collegamenti da e con l'aeroporto e sulle ricadute sul traffico metropolitano.

I Comuni che parteciperanno al tavolo convocato per i prossimi sono, oltre a quello di Prato, quelli di Firenze, Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Calenzano, Signa, Lastra a Signa, Poggio a Caiano e Carmignano.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Cronaca

Cronaca

Cronaca