Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 novembre 2019

Attualità sabato 11 marzo 2017 ore 18:13

Fuori pericolo l'uomo colpito da meningite

L'uomo di 40 anni pistoiese è stato trasferito nel reparto di malattie infettive Per i sanitari la vaccinazione ha ridotto l'intensità malattia



PISTOIA — E' stato trasferito stamani dal reparto di terapia intensiva a quello di malattie infettive il paziente di 40 anni, residente a San Marcello Pistoiese, che dallo scorso 6 marzo era ricoverato nel presidio ospedaliero di Pistoia con diagnosi da meningococco C. 

Il paziente che fino a ieri è rimasto in prognosi riservata ha superato la fase critica della malattia, con un miglioramento complessivo delle sue condizioni cliniche. 

Per i sanitari è stata sicuramente utile la vaccinazione a cui si era sottoposto l'uomo nel febbraio 2016 che, insieme alle cure, ha ridotto l'intensità della malattia.



Tag

Migranti, Salvini replica al ministro Trenta: «Qualcuno si è svegliato nervosetto»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Lavoro

Attualità