FIRENZE
Oggi 4° 
Domani 8° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 10 dicembre 2016

Cultura domenica 24 gennaio 2016 ore 10:25

Magica Toscana, ecco i nuovi gioielli museali

Il ministro Franceschini ha presentato le nuove quattro soprintendenze toscane e i siti del senese e del grossetano appena annessi ai poli museali

ROMA — La riorganizzazione delle soprintendenze e i nuovi siti annessi ai poli museali regionali sono stati presentati dal ministro Franceschini nel corso della cerimonia inaugurale di Mantova Capitale italiana della cultura 2016. 

Ecco l'elenco dei siti che vanno ad arricchire l'offerta della Toscana: 

SIENA

- la Cappella del Taja nel Palazzo ex Barabesi

- la Chiesa del Santuccio 

- Palazzo Chigi Piccolomini alla Postierla

- Siena; Villa Brandi - Vignano

- la Chiesa di Santa Maria delle nevi 

CHIUSI

- Museo Archeologico Nazionale di Chiusi

GROSSETO

- il Museo Archeologico Nazionale di Cosa di Ansedonia 

Queste invece le nuove quattro soprintendenze toscane:

- Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la città' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato,
con sede a Firenze. 

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo, con sede a Siena. 

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara, con sede a Lucca. 

Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Pisa e Livorno, Sede a Pisa

Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca