Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°19° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 17 settembre 2019

Cronaca sabato 13 aprile 2019 ore 12:30

Maxi furto di formaggio, le forme erano in Puglia

Erano state trafugate da un caseificio di Sorano lo scorso gennaio, gran parte del formaggio è stato recuperato dai carabinieri in Puglia



SORANO — Le quindicimila forme di formaggio erano state rubate a gennaio scorso dalle celle frigo di un caseificio di Sorano per un valore di oltre 200mila euro. Adesso gran parte del formaggio rubato è stato recuperato dai carabinieri di Pitigliano. I militari hanno scoperto che la refurtiva era arrivata in Puglia e che veniva venduta a prezzo stracciato. Alle forme era stata anche applicata una nuova etichetta. A finire nei guai accusato di ricettazione un commerciante di alimentari di 55 anni pugliese, già noto alle forze dell'ordine.

Fondamentali nelle indagini sono state le testimonianze di alcuni cittadini che avevano visto il camion utilizzato per il furto. Così i militari visionando le immagini delle telecamere di sicurezza sono riusciti ad individuare il tragitto che aveva fatto il mezzo e la sua destinazione, la  la Puglia. E a Molfetta all'interno di una azienda di commercio alimentare all'ingrosso, i carabinieri hanno recuperato la refurtiva.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca