Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 20°33° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 25 giugno 2019

Attualità giovedì 18 dicembre 2014 ore 19:46

Mura di Magliano, in arrivo 300.000 euro

Li stanzierà la Regione per il ripristino del tratto franato dopo il diluvio di ieri. Chiesto il rinvio delle tasse per famiglie e imprese alluvionate



FIRENZE — Il contributo straordinario della Regione, inserito nella legge finanziaria grazie a un emendamento del consigliere di Forza Italia Alessandro Antichi, consentirà di ricostruire i 25 metri di fortificazioni medievali che hanno ceduto.

Alla luce delle conseguenze pesantissime di nubifragi, frane e inondazioni che hanno colpito la Toscana nel corso dell'autunno, il presidente della Regione Enrico Rossi ha inoltrato al governo la richiesta di un rinvio di almeno sei mesi del pagamento di tasse, imposte e contributi previdenziali per i cittadini e le imprese che hanno subito perdite e danneggiamenti dal settembre scorso ad oggi.

"Non facciamo un regalo alle multinazionali - ha dichiarato Rossi - Sei mesi non sono decisivi per le casse dello Stato e noi parliamo di interventi mirati per chi ha subito danni, strada per strada, paese per paese, Sei mesi di tempo in piu' possono significare molto per le persone che hanno avuto l'acqua in casa o in azienda".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Attualità

Attualità