Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 15 novembre 2019

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 16:20

Un nuovo Vivalto, completata la flotta

Ferrovie e Regione hanno presentato l'ultimo dei nuovi treni che fanno parte della fornitura di 150 carrozze a due piani commissionata nel 2012



FIRENZE — La fornitura di 150 carrozze a doppio piano ha comportato un investimento totale, a carico di Trenitalia, di 150 milioni di euro in 6 anni.

La cerimonia di consegna del nuovo treno è avvenuta stamani a Firenze Santa Maria Novella alla presenza del presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e del direttore Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, Orazio Iacono.

Il Vivalto si presenta con  la nuova livrea che caratterizzerà in futuro tutta la flotta regionale di Trenitalia e i nuovi autobus di Busitalia e Ataf.  Il convoglio è dotato anche del nuovo bagno per disabili  che garantisce una maggiore stabilità della carrozzina  e un migliore sostegno alla persona.

Il nuovo treno a doppio è entrato in servizio oggi e sarà utilizzato sulle principali linee elettrificate della Regione: la Viareggio – Lucca - Firenze, la pisana, l’aretina e le due linee tirreniche.

Con l’arrivo di questo nuovo convoglio, saliranno a 170 i collegamenti realizzati ogni giorno con i nuovi Vivalto. Un numero che rappresenta il 50% di tutte le corse regionali effettuate in Toscana con treni elettrici composti da vetture, e quasi il 70% dei passeggeri trasportati.

Inoltre, nel 2015 arriveranno, 13 nuovi treni diesel ATR 220, ognuno composto da 3 carrozze, per 160 posti a sedere, 2 dei quali riservati ai passeggeri a ridotta mobilità, dotato di elevati livelli di confort di viaggio ed interamente video sorvegliato.

Vincenzo Ceccarelli - video


Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca