Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 22 ottobre 2019

Attualità mercoledì 16 settembre 2015 ore 10:50

Vertici delle coop al Forteto, salta l'evento

Rinviato a data da definire l'incontro organizzato per il 17 settembre duramente contestato dal coordinatore regionale di Forza Italia Stefano Mugnai



VICCHIO — Il fondatore della cooperativa del Forteto, Rodolfo Fiesoli, è stato recentemente condannato a 17 anni di carcere per violenze e abusi sessuali sui minori che venivano affidati alla comunità. Condannati per violenze anche 15 suoi collaboratori.

Da questo dato di fatto nasce la durissima reazione di Mugnai, che è anche capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, alla notizia della partecipazione delle presidenze di Legacoop e di Confcooperative all'evento organizzato al Forteto per il 17 settembre per presentare i nuovi prodottid della cooperativa mugellana.

"Sì certo, si promuoveranno le nuove linee produttive della cooperativa Il Forteto. Certo, sì, ma lo si farà con l’intervento dei presidenti nazionali di Legacoop e Confcooperative, continuando nella linea di accreditamento per vasi comunicanti che per trent’anni ha consentito al Forteto di collocarsi al di là e al di sopra di ogni maglia normativa quando si trattava di ricevere minori in affido - ha scritto Mugnai in una nota - Quegli stessi minori che poi, lo dice la sentenza di condanna comminata in primo grado a Fiesoli e ai suoi pretoriani esattamente tre mesi fa, venivano sistematicamente abusati e utilizzati per lavorare proprio anche nella cooperativa. Basta, è una catena legittimante da spezzare commissariando la cooperativa".

Sulla vicenda è intervenuto anche il consigliere regionale Andrea Quartini del Movimento 5 Stelle. Guarda qui sotto la dichiarazione in video.

ANDREA QUARTINI SU CONVEGNO FORTETO - dichiarazione


Tag

Myrta Merlino a Matteo Salvini: «Le offro una camomilla...», «Solo se non è zuccherata, sennò la tassano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca