Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Cronaca domenica 23 ottobre 2022 ore 19:10

Coppia toscana si perde nella nebbia e finisce in Emilia

Soccorsi Saer - Foto di Archivio

Stremati dalla fatica per la camminata nella fitta nebbia sono rimasti bloccati sull'Appennino ed hanno chiesto l'intervento dei soccorritori



ABETONE CUTIGLIANO — Una coppia di Prato si è smarrita nella nebbia ed è stata intercettata dal Soccorso alpino e speleologico dell'Emilia Romagna che l'ha riportata in Toscana. Protagonista della disavventura una coppia di sessantenni di Prato, ritrovati in buone condizioni di salute.

A quanto si apprende dai soccorritori la coppia sarebbe partita in mattinata da Doganaccia in direzione lago Scaffaiolo sull’Appennino al confine tra la provincia di Modena e quella di Pistoia per compiere un'escursione.

La fitta nebbia e le condizioni meteo non favorevoli avrebbero fatto perdere l'orientamento alla coppia che, invece di rientrare verso Doganaccia, è scesa dal versante opposto ed è arrivata al rifugio Sasseto punto in cui la donna, stanca e affaticata, si sarebbe fermata perché non riusciva più a proseguire nel cammino. A questo punto è stato allertato il Saer che, grazie a due tecnici della stazione Corno Alle Scale, è giunta in jeep al rifugio dove hanno trovato i due in buone condizioni fisiche nonostante il freddo patito date le nuvole basse e la nebbia.

Caricati sul mezzo fuoristrada sono stati portati alla località Polle dove è locata la stazione sciistica Corno Alle Scale e lì hanno potuto prendere una corriera e fare ritorno alla loro auto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno