Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:FIRENZE14°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Cronaca venerdì 01 settembre 2017 ore 10:55

La scuola devastata dalla baby gang

In nove hanno messo a segno una serie di raid tra giugno e luglio nella palestra della 'De Gasperi'. Estintori scaricati e lampioni presi a sassate



ABETONE CUTIGLIANO — Sei dei nove vandali che hanno messo a soqquadro a più riprese la palestra della scuola media 'De Gasperi' sono appena ragazzini. I carabinieri, dopo una serie di accertamenti, li hanno identificati tutti. Tre sono studenti dell'istituto, minorenni come altri tre componenti della banda tutti di San Marcello Pistoiese. Gli altri sono invece maggiorenni residenti a Pistoia e Firenze. 

Tra giugno e luglio hanno causato danni ingenti alla palestra della scuola media 'De Gasperi' di Cutigliano. I ragazzi entravano con facilità e approfittavano dei maniglioni antipanico per lasciare le porte aperte con un piccolo oggetto messo a contrasto per impedire la chiusura del battente. Nel corso dei raid hanno scaricato gli estintori sul pavimento, hanno imbrattato le pareti esterne con bombolette spray. I lampioni esterni, poi, sono stati bersagliati a suon di sassate. In un caso i giovani sono stati anche pizzicati mentre cercavano maldestramente di ripulire. 

Tutti sono stati denunciati per danneggiamento, deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Il danno è ancora da quantificare. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca