Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Atleta iraniano di MMA prende a calci ragazza che non indossa il velo

Attualità lunedì 02 marzo 2020 ore 18:20

Liberò Lucca nel 1944, addio al caporale Houston

Ivan J.Houston

Il veterano Usa della Divisione Buffalo Ivan J.Houston combatté lungo la linea gotica all'età di 19 anni. Contribuì alla Liberazione di Lucca



LUCCA — Cordoglio in Toscana per la morte del caporale dell'esercito americano Ivan J.Houston morto a Los Angeles al'età di 94 anni.

Il veterano della celebre Divisione Buffalo, famosa per l'alto numero di afroamericani combattenti, contribuì durante la Seconda guerra mondiale alla Liberazione di Lucca e del territorio dall'occupazione tedesca e fascista nel 1944. Famoso il film di Spike Lee "Miracolo a Sant'Anna" che racconta, in modo romanzato, le gesta della Divisione Buffalo in Alta Versilia.

Ivan J.Houston è rimasto fortemente legato alla città di Lucca dove tornava spesso per rinnovare la memoria di quell’impresa". A ricordalo il sindaco di Lucca Alessandro Tambellini.

"Ho avuto l’onore - ha detto il sindaco di Lucca Tambellini - di riceverlo nella sua ultima visita nel settembre scorso e, sapendo quanto fosse rimasto impressionato dal nostro “Crocifisso nero”, di averlo accanto durante l’ultimo tratto della processione di Santa Croce, alla consegna del cero votivo al Volto Santo nella Cattedrale di San Martino".

"Ivan J. Houston è stato parte di quella generazione straordinaria di uomini che con il loro sacrificio hanno riscattato l’Europa dall’orrore della Seconda Guerra Mondiale. Il suo racconto, le sue memorie, comprese quelle sulla segregazione razziale dei soldati di colore nell’esercito americano conclude Tambellini - sono monito ed esempio di quanto la libertà e la democrazia, oggi ritenute scontate, debbano essere protette e custodite con grande attenzione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno