Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:25 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Fiorello: «Io e Amadeus inseparabili, neanche Renzi riuscirebbe a dividerci»

Lavoro giovedì 12 marzo 2015 ore 15:45

Allarme per villa Donatello e villa Ragionieri

Le commissioni sanità ed emergenza occupazionale del consiglio regionale hanno ascoltato i rappresentanti del Cub Sanità delle due strutture sanitarie



FIRENZE — I rappresentanti sindacali hanno riferito che la Unipol, proprietaria delle strutture, ha intenzione di procedere alla riorganizzazione di Villa Donatello a causa della prossima scadenza della convenzione con la Regione che riporterà le prestazioni di professione medica intramoenia dentro la struttura di Careggi.

Secondo i Cub, la riorganizzazione metterebbe a rischio 60 posti di lavoro sui 130 attuali. Per Villa Ragionieri, invece, secondo i sindacati la proprietà intende procedere alla vendita della struttura. “Al Consiglio regionale - hanno detto i rappresentanti sindacali - chiediamo un intervento per salvare i servizi erogati e le professionalità che li garantiscono”.

“Chiederemo un incontro urgente con gli assessori regionali Marroni e Simoncini per capire quali soluzioni si possano prevedere per rispondere alla complessa situazione che vivono i lavoratori di Villa Donatello e di Villa Ragionieri - hanno dichiarato al termine dell'audizione Marco Remaschi (Pd) e Paolo Marini (Rc-Ci), presidenti delle commissioni regionali sanità ed emergenza occupazionale - Con la Giunta valuteremo lo stato delle cose e le possibili strade da percorrere. Le commissioni consiliari, nei prossimi giorni, verificheranno poi quale sia lo strumento migliore da mettere in campo per offrire una risposta in termini di chiarezza”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità