Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:26 METEO:FIRENZE18°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 25 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento
Kenya, scene di guerriglia urbana: i manifestanti prendono d'assalto gli edifici del Parlamento

Sport domenica 19 febbraio 2023 ore 18:50

Ceccarelli batte Jacobs, è lui il campione italiano nei 60 metri

Samuele Ceccarelli
Samuele Ceccarelli
Foto di: Fidal / Facebook

Impresa dell'atleta toscano Samuele Ceccarelli, oro nazionale nella finale dei 60 davanti al campione olimpico dei 100 metri Marcel Jacobs



ANCONA — Impresa dell'atleta toscano Samuele Ceccarelli della Atletica Firenze Marathon che oggi ad Ancona non solo ha conquistato il titolo di campione nazionale nei 60 metri indoor, ma lo ha fatto battendo il campione olimpico dei 100 metri Marcel Jacobs.

L'exploit è arrivato agli assoluti indoor di atletica in corso nel capoluogo marchigiano: Ceccarelli, 23 anni, di Massa, ha chiuso la gara col tempo di 6'54" lasciandosi alle spalle di un soffio Jacobs, secondo con tempo di 6'55" benché fosse il grande favorito della vigilia.

Fra i primi a congratularsi è stato il sindaco di Massa Francesco Persiani con un post su Facebook: "Gli faccio i miei più grandi complimenti e lo ringrazio per aver portato Massa sul gradino più alto del podio", ha scritto tra l'altro.

Il dopo gara (di Marco Burchi)

Samuele è raggiante e ne ha ragione, oggi ha fatto segnare il terzo tempo italiano di sempre e si è migliorato rispetto ai 6,58 corsi a Berlino qualche giorno fa.

Queste le parole di Ceccarelli così come le ha riportate la Fidal, la Federazione Italiana di Atletica Leggera: “Non ci sono parole per descrivere questa emozione, vincere il primo titolo italiano nella finale con il campione olimpico è qualcosa che non si può raccontare. A Marcell Jacobs dico grazie. Non me lo aspettavo, davvero. Sapevamo che la forma fisica fosse buona, come dimostrato nelle gare prima dei Tricolori. Ma l’idea di competere con un campione di questo calibro e batterlo, è un qualcosa che non ha paragone. Un risultato che si costruisce con pazienza e sacrificio, l’atletica non fa regali a nessuno. Sono un ragazzo semplice, vivo a Massa e studio Giurisprudenza a Pisa. Ho iniziato relativamente tardi rispetto a tanti miei colleghi, mi sono sempre emozionato con l’atletica. Ma mai a questi livelli. Uno spettacolo”.

Samuele Ceccarelli rappresenterà l’Italia ai XXXVII Campionati europei di atletica leggera indoor che si svolgeranno presso l'Ataköy Athletics Arena di Istanbul, in Turchia, dal 2 al 5 marzo 2023.

“Adesso andiamo in Turchia, poi vediamo” conclude il ragazzo di Massa.

Per Marcell Jacobs invece è arrivato anche un infortunio, accusato negli ultimissimi metri della gara, un risentimento muscolare alla coscia sinistra che dovrà essere valutato con attenzione nei prossimi giorni.

Già ieri la Toscana era salita sul gradino più alto del podio tricolore.

La ventenne fiorentina Larissa Iapichino ha infatti conquistato il titolo italiano di salto in lungo grazie ad un doppio balzo a 6,53 metri, lontano però dalle misure raggiunte recentemente dalla saltatrice azzurra, quando era atterrata sulla sabbia dopo un balzo di 6,69 a Berlino e 6,72 al Meeting di Sabadell.

Il #massese Samuele Ceccarelli è campione italiano indoor sui 60 metri, battendo addirittura Marcell Jacobs con un...

Pubblicato da Francesco Persiani - Sindaco di Massa su Domenica 19 febbraio 2023

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno