Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:50 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone imita Riccardo Muti, che è in sala a sorpresa: «Maestro, mi lasci lavorare, tengo famiglia»

Cronaca giovedì 22 aprile 2021 ore 19:45

Raluca rapinata e uccisa, una chiamata incastra il killer

L'uomo arrestato e accusato dell'omicidio ha chiamato la vittima poco prima di entrare nella casa. Quando è stato fermato aveva la borsa della donna



AOSTA — E' stato braccato dalla polizia per due giorni, l'uomo di 36 anni accusato di aver ucciso con una coltellata alla gola Elena Raluca Serban, la donna di 32 anni di origine romena ma residente a Lucca trovata morta in una casa ad Aosta (vedi articoli collegati).

Secondo quanto trapela dalle indagini, l'uomo è stato trovato in possesso della borsa della donna e anche di alcune migliaia di euro, che secondo gli investigatori sarebbero la refurtiva di una rapina degenerata nel sangue. Questa l'ipotesi più accreditata dalla squadra mobile di Aosta come movente dell'omicidio Raluca Elena Serban, uccisa per poche migliaia di euro.

L'uomo accusato dell'omicidio di Elena Raluca Serban ha precedenti penali per tentata violenza sessuale, tra cui una condanna del 2014a quattro anni di carcere per aver tentato di violentare una ragazza. Per questo il 36enne era già indiziato del delitto della donna, ma ad incastrarlo sono state le telecamere di videosorveglianza piazzate nel palazzo in cui è morta Elena. Ripreso mentre stava parlando al telefono con la donna e poi è entrato nello stabile. E' uscito 35 minuti dopo, con in mano un borsone pieno.

Subito dopo il delitto l'uomo aveva lasciato Aosta per raggiungere la Liguria e si era rifugiato a Genova, poi rientrato in Valle d'Aosta è stato fermato dalla polizia e arrestato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno