Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Cronaca mercoledì 24 maggio 2017 ore 17:35

Morte di Martina, il gup vuole le intercettazioni

Martina Rossi - foto Fb

Il giudice nominerà un perito per trascrivere le telefonate fra i due giovani aretini indagati per la caduta mortale della ragazza da un balcone



AREZZO — Nuovi sviluppi nella vicenda giudiziaria che ruota intorno alla morte in Spagna di Martina Rossi, la genovese che il 3 agosto del 2011 cadde da un balcone di un albergo a Palma di Maiorca. Aveva vent'anni. 

Nell'inchiesta che ha fatto seguito alla tragedia sono indagati per morte in conseguenza di un altro reato e tentata violenza di gruppo uno studente universitario e un imprenditore, entrambi di Castiglion Fibocchi. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, Martina sarebbe scappata sul terrazzo per sfuggire ai due che volevano usarle violenza e, mentre cercava di mettersi in salvo sul balcone accanto, sarebbe scivolata precipitando al suolo. Un volo di sei metri che le è costato la vita. 

I due giovani aretini invece hanno sempre raccontato alle forze dell'ordine che la ragazza si sarebbe gettata dal balcone di sua volontà per suicidarsi.

Oggi il gup di Arezzo, in sede di udienza preliminare, ha deciso di incaricare un perito di trascrivere le intercettazioni delle telefonate intercorse fra i due giovani. In pratica un supplemento di indagine.

"Il giudice ha deciso di andare avanti - ha commentato il padre di Martina, Bruno Rossi - E' stata una lunga battaglia. Per noi Martina è sempre viva e la voglia di giustizia è al centro della nostra vita".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli