Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Cronaca mercoledì 21 luglio 2021 ore 12:20

Ancora grave la ragazza investita dall'autobus

E' ricoverata alle Scotte in Rianimazione e resta in prognosi riservata. Proseguono le indagini per riscostruire l'esatta dinamica dell'accaduto



AREZZO — E' ancora in gravi condizioni, come emerso anche subito dopo l'incidente, la 23enne investita, nel pomeriggio di ieri intorno alle 18, da un bus della linea urbana mentre attraversava la strada nel centro cittadino, all'altezza di via Roma, via Crispi, il Corso. 

La ragazza, secondo una prima ricostruzione, ha urtato violentemente contro il parabrezza del mezzo, che sarebbe regolarmente passato con il semaforo verde, ed è volata sull'asfalto.

Immediatamente soccorsa le sue condizioni sono apparse subito serie. E' stata trasferita dai sanitari del 118 al Policlinico Le Scotte di Siena ma il suo stato di salute, nonostante la nottata trascorsa, resta grave. L'ospedale comunica che la 23enne è in Rianimazione ed in prognosi riservata.

Come atto dovuto la Procura di Arezzo ha aperto un'inchiesta e l'autobus è stato sequestrato. Per il rilevi è intervenuta la Polizia Municipale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato soccorso in codice rosso con l'ausilio dell'elicottero Pegaso che l'ha trasferito d'urgenza in ospedale a Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca