Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:50 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Cronaca martedì 14 giugno 2016 ore 10:30

Danni e furto a scuola, due minorenni nei guai

Grazie al loro nome in codice scritto con la vernice sui muri, i carabinieri sono riusciti ad individuare i responsabili del gesto. Portati via due tablet



AREZZO — Denunciati per furto aggravato in concorso, deturpamento, imbrattamento e danneggiamento di edificio pubblico. Si tratta di due minorenni aretini che la scorsa notte avevano danneggiato e rubato all'interno della scuola "Pietro Debolini". Le indagini dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Arezzo, hanno portato ai due giovani, uno di 16 e uno di 17 anni. 

I due ragazzi si erano introdotti nella scuola di notte spaccando una finestra, si sono diretti presso l’aula informatica e hanno rubato due tablet. Prima di lasciare l’edificio scolastico hanno imbrattato diverse pareti con una bomboletta spray facendo scritte anarchiche (la classica A cerchiata) e i loro nomi in codice. Ed è da qui che sono partite le ricerche dei militari che attraverso i social sono riusciti a risalire ai minori che hanno prontamente confessato e chiesto scusa per l’accaduto. Nei guai anche un neo-maggiorenne, denunciato per ricettazione: uno dei due tablet era stato consegnato a lui. 

Simona Buracci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca