Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:12 METEO:FIRENZE19°27°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 28 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden fa la terza dose del vaccino Pfizer in diretta tv

Imprese & Professioni giovedì 08 luglio 2021 ore 14:50

Covid e viaggi in auto: consigli e regole per gli spostamenti nell’estate 2021

Con l’alleggerimento delle restrizioni dovute alla pandemia, molti italiani sono pronti a mettersi alla guida della propria auto per raggiungere la destinazione delle vacanze estive. 



TOSCANA — Ormai infatti ci si può spostare liberamente tra le regioni italiane e appare chiaro che si è confermata la tendenza dell’anno scorso, ovvero quella di preferire il proprio veicolo ai mezzi pubblici come aerei o treni. D’altronde, condividere gli spazi con i familiari o con gli amici più stretti permette di sentirsi più sicuri e questo è assolutamente comprensibile.

Chi sta per affrontare un viaggio in auto però non può permettersi di sottovalutare alcuni aspetti, che rimangono fondamentali sia per garantire la sicurezza di tutti i passeggeri che per evitare multe anche molto salate. Vediamo dunque insieme i consigli e le regole d’oro per i viaggi in auto nell’estate del 2021.

La manutenzione dell’auto prima di tutto

Al di là del Covid e delle norme da rispettare che vedremo tra poco, è bene ribadire sin da subito che chiunque abbia intenzione di affrontare un viaggio in auto quest’estate deve preoccuparsi della manutenzione del veicolo. Effettuare i dovuti controlli è infatti importantissimo per evitare di trovarsi coinvolti in incidenti ma anche per garantire la massima sicurezza a tutti coloro che saranno a bordo dell’auto. In estate i dettagli da non sottovalutare sono parecchi, perché con le alte temperature il veicolo potrebbe presentare delle problematiche non trascurabili.

Prima di affrontare un lungo viaggio conviene dunque rivolgersi ad un centro specializzato in manutenzione come Euromaster (in Toscana ce ne sono sia in provincia di Siena che di Arezzo) e controllare che non via siano da effettuare interventi specifici (cambio batteria auto, ricarica gas dell’aria condizionata, sostituzione del liquido di refrigerazione e via dicendo).

In modo particolare, va prestata attenzione alla batteria perché con le alte temperature potrebbe essersi non solo scaricata ma anche danneggiata. Il caldo infatti è il nemico numero uno di questo componente, che se presenta problemi non è mai piacevole perché il veicolo rischia di lasciarci a piedi da un momento all’altro.

Le regole da rispettare per i viaggi in auto ai tempi del Covid

Oltre alla manutenzione, è bene informarsi anche in merito alle norme da rispettare per viaggire in auto in questo periodo. Indipendentemente dal colore della propria regione e di quella in cui si è diretti infatti, è obbligatorio ancora oggi in alcuni casi indossare la mascherina  ed è dunque importante sapere cosa prevede la legge per evitare sanzioni anche elevate.

L’obbligo della mascherina in auto va rispettato quando si viaggia con persone che non sono conviventi. In questo caso, a bordo del veicolo possono esserci, oltre al guidatore, due passeggeri sistemati nei sedili posteriori e debita distanza l’uno dall’altro. Tutti devono indossare la mascherina durante il viaggio. Se invece si parte con la propria famiglia e dunque tutti coloro che sono a bordo dell’auto sono conviventi non è necessario rispettare questo obbligo e si può dunque rimanere tranquillamente senza mascherina. In molti non lo sanno, ma nonostante l’alleggerimento delle restrizioni questa è una norma che rimane valida tuttora. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si è suicidato in carcere l'uomo di 38 anni accusato di aver ucciso Chiara Ugolini, 27 anni, sua vicina di casa. Era stato bloccato a Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca