Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°32° 
Domani 21°32° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 21 luglio 2019

Cronaca martedì 16 gennaio 2018 ore 13:45

Assenti per la coca, impiegati comunali sospesi

Due dipendenti del Comune di Pistoia sono stati sospesi dal servizio in un filone parallelo dell'inchiesta sull'immigrazione irregolare. Sei arresti



PISTOIA — Sono accusati di truffa ai danni dello Stato i due dipendenti del Comune di Pistoia sospesi dalle loro funzioni in un filone parallelo dell'inchiesta sull'immigrazione clandestina resa nota oggi dalla procura (vedi qui sotto l'articolo collegato).

Secondo la ricostruzione della polizia, i due impiegati hanno a loro carico numerose assenze ingiustificate dal lavoro, molte delle quali commesse per andare a comprare cocaina che poi consumavano nei loro uffici.

Nell'ambito di questo filone di indagine, sono agli arresti domiciliari per spaccio di droga sei persone.

Pistoia traffico illegale di stranieri


Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Spettacoli

Cronaca

Attualità