Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°11° 
Domani 12°17° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Cronaca sabato 11 maggio 2019 ore 10:40

Il fabbricante di bombe per gli assalti in banca

Individuato nel capoluogo emiliano uno dei membri del commando che ha seminato il panico a Massa Carrara sventrando i bancomat con l'esplosivo



BOLOGNA — I carabinieri di Pontremoli hanno arrestato stamattina all'alba uno dei componenti del commando che nel 2018 aveva tentato di far esplodere uno sportello bancomat a Massa Carrara con un ordigno artigianale. In quell'occasione tre stabili furono evacuati seminando la paura tra la popolazione e costringendo gli artificieri a intervenire per disinnescare la carica esplosiva.

L'uomo, di 29 anni, è ritenuto responsabile anche di altri colpi messi a segno. L'operazione è stata battezzata 'Marmotta' dal nome attribuito alle bombe usate per i colpi. 



Tag

Berlusconi: «Non volevo, ma sarò in piazza Lega contro il carcere per gli evasori»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità