Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:57 METEO:FIRENZE21°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità sabato 26 luglio 2014 ore 16:54

Bombe d'acqua su Versilia e Lunigiana

Foto La Nazione

Da Viareggio a Marina di Carrara allagate cantine, case e negozi. Traffico in tilt e proteste dei cittadini. Tromba d'aria a Marina di Pietrasanta



FIRENZE — L'ultimo week end di luglio regala nuovi temporali e nubifragi nel nord della Toscana e sulla costa

Dalle prime ore della mattinata - tra le 10 e le 13 - un violento acquazzone si è abbattuto su Marina di Carrara e su Avenza, provocando la paralisi del traffico soprattutto attorno all'Aurelia, dove due sottopasi che collegano con il casello dell'autostrada A12 sono ancora chiusi. Vibranti le proteste dei cittadini che hanno puntato il dito contro l'amministrazione accusata di non aver manutenuto e pulito a sufficienza i tombini e le condutture fognarie, determinando l'allagamento delle strade che si sono trasformate in fiumi.

Bomba d'acqua anche sulla Versilia. A Viareggio la grandine ha allagato la passeggiata, anche in questo caso a causa dei tombini intasati.
A Marina di Pietrasanta, infine, alle dieci del mattino una tromba d'aria ha sradicato ombrelloni e sdraio dalla spiaggia costringendo i bagnanti alla fuga. In tutta l'area sono in corso interventi dei Vigili del Fuoco.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sarebbe stata una fuga di gas a innescare una deflagrazione seguita da un incendio in un appartamento. L'anziano rimasto ustionato rischia la vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Cronaca