Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
giovedì 22 agosto 2019

Cronaca giovedì 29 ottobre 2015 ore 14:45

Botte e insulti ai compagni, presa una baby gang

I carabinieri hanno eseguito ordinanze restrittive nei confronti di cinque minorenni ritenuti responsabili di una serie di furti, rapine e minacce



PRATO — Terrorizzavano i compagni di scuola nei luoghi dove si incontravano i coetanei: al cinema, in centro storico e nel quartiere delle scuole superiori. Ma non solo, infatti uno dei minori aveva preso di mira una compagna di classe che è stata picchiata in aula e insultata su Facebook. Il ragazzo è stato quindi anche denunciato per stalking

Le ordinanze di custodia sono state notificate a due diciassettenni e tre sedicenni. Le indagini hanno riguardato 16 episodi criminali accaduti dall'ottobre 2014 all'aprile 2015, ma secondo i carabinieri di Prato "ci sarebbero molti altri fatti criminali che sono stati sminuiti o che non è stato possibile accertare". 

L'indagine è partita dalle denunce dei genitori dei ragazzi vittime degli episodi. I ragazzi della banda sono tutti iscritti ad un Istituto professionale. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità