Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Cronaca domenica 26 settembre 2021 ore 18:20

Cade dalla spalletta nel canale, è gravissimo

E' ricoverato in prognosi riservata l'uomo che precipitando giù ha rischiato di annegare nel fosso. Lo hanno soccorso due carabinieri fuori servizio



LIVORNO — E' caduto dalle spallette finendo nelle acque del canale e adesso si trova in fin di vita ricoverato all'ospedale di Cisanello. L'uomo, 39 anni, è caduto giù ed è stato ritrovato con la faccia nell'acqua senza sensi, stava per affogare.

A portarlo in salvo due carabinieri del reggimento paracadutisti Tuscania fuori servizio. Il fatto è accaduto nella serata di ieri agli Scali delle Macine.

Il primo a soccorrere l'uomo è stato il brigadiere capo qualifica speciale Pietro Bray, che si è precipitato lungo l’argine del fosso per recuperare il malcapitato, chiedendo una mano ai passanti. A raccogliere il grido di aiuto un suo commilitone, l’appuntato scelto Simone Urbinati.

I due militari sono saliti su un’imbarcazione e formando una catena umana, hanno lanciato la corda. Al secondo tentativo, i due carabinieri sono riusciti ad agganciare al piede del 39enne il galleggiante. Con tutta la loro forza hanno portato sulla poppa del natante l’uomo, violaceo e privo di sensi e lo hanno adagiato su un fianco per liberare le vie respiratorie dall'acqua.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno