Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:53 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»

Attualità mercoledì 27 dicembre 2023 ore 18:30

Sea Watch attesa in Toscana, 119 migranti a bordo

sea watch
Foto d'archivio

Fra le persone salvate in mare ci sono anche 26 minorenni non accompagnati. Preparativi a pieno regime per mettere a punto l'accoglienza



CARRARA — E' attesa in Toscana per domattina la nave umanitaria Sea Watch 5, diretta al porto di Marina di Carrara assegnatole quale scalo sicuro in cui far sbarcare 119 migranti salvati in mare. Fra loro 26 minorenni non accompagnati e anche un bambino.

La nave attraccherà alle 9 alla banchina Buscaiol, poi le operazioni preliminari a bordo e quindi lo sbarco. Da lì, come negli altri otto sbarchi di migranti avvenuti nel 2023 al porto di Marina di Carrara, i naufraghi verranno accompagnati nel polo Imm Carrara Fiere per le operazioni di prima accoglienza, i controlli sanitari e le procedure di identificazione.

La macchina dei preparativi, ormai rodata, viaggia a pieno regime sotto il coordinamento della prefettura. Sui social la sindaca di Carrara Serena Arrighi, nel contestare la distanza del porto apuano dal punto di salvataggio, rammenta: "Quello previsto domani sarà il nono sbarco del 2023 di migranti nel porto di Marina di Carrara".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno