Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:01 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Attualità domenica 01 ottobre 2023 ore 19:05

Trimestre anti inflazione, l'elenco dei negozi toscani che aderiscono

Foto di archivio

Tutte le attività coinvolte, città per città, che hanno deciso di prendere parte all'iniziativa del governo con un paniere a prezzi calmierati



FIRENZE — Al via da oggi in tutta Italia il "Trimestre anti- inflazione", l'iniziativa di governo e ministero delle imprese e del made in Italy nata con l'obiettivo di tutelare il potere di acquisto dei cittadini.
Fino alla fine del 2023, periodo delle festività natalizie incluso, coinvolge i punti vendita che hanno deciso di aderire con un paniere di prodotti a prezzi calmierati riconoscibili dal logo di un carrello della spesa tricolore.

Per la Toscana il ministero segnala l'adesione di 293 punti vendita a Firenze.
A livello nazionale l'adesione totale è di 23.000 punti vendita, di cui 7.000 nelle città metropolitane. Il dato più alto è quello di Roma (1.381) seguita da Torino (1.074) e Napoli (801). Il capoluogo toscano figura nell'elenco delle 14 città metropolitane oggetto del monitoraggio del Mimit insieme a Milano (741), Bologna e Genova (422), Palermi (369), Catania (322) Venezia (299), appunto Firenze (293), Bari (278), Messina (249), Cagliari (207) e Reggio Emilia (119).

Inoltre, ecco la lista completa - pubblicata sempre sul sito del ministero - di tutti i negozi toscani che aderiscono, città per città:


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno