Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:45 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca giovedì 19 gennaio 2017 ore 08:50

Il vento abbatte albero secolare a La Verna

l'albero caduto sulla via del monastero

Le forti raffiche di vento di questi giorni hanno abbattuto uno dei faggi centenari che si trovano nel percorso verso il monastero francescano



CHIUSI DELLA VERNA — Per fortuna nessuno si è fatto male ma la caduta del faggio secolare (nella foto) nel percorso che introduce al monastero francescano de La Verna è l'immagine emblematica della violenza con cui vento e precipitazioni hanno colpito le località montane del Casentino in questi giorni.

Oltre all'albero caduto ce ne sono altri pericolanti. Una scena già vista a La Verna ma stavolta con risvolti meno drammatici rispetto al marzo 2015 quando un vero e proprio uragano danneggiò gravemente la faggeta che protegge il monastero causando la caduta di svariate decine di alberi secolari. 

Questa mattina tecnici e operai del Comune di Chiusi della Verna, dell’Unione dei Comuni Montani del Casentino e della Provincia di Arezzo hanno provveduto a rimuovere la pianta abbattuta ed hanno effettuato ulteriori sopralluoghi per monitorare l’eventuale pericolo di altri crolli di piante. Come ha detto il Sindaco di Chiusi della Verna “Fatte le opportune valutazioni non è escluso che si debba purtroppo procedere ad abbattere ancora qualche pianta pericolante”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stava passeggiando quando il pezzo di intonaco l'ha travolta. La donna si trova in gravi condizioni ricoverata all'ospedale di Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità