Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE18°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boris Johnson si spaventa al saluto di Erdogan e gli sposta la mano

Attualità martedì 19 novembre 2013 ore 18:41

Cassa d'espansione dei Renai, ruspe al lavoro

L'opera, dal costo complessivo di 13 milioni di euro, servirà a scongiurare l'allagamento della piana fiorentina in caso di alluvione. I lavori inizieranno nel 2014 e termineranno nel 2016



SIGNA — Tra il 2014 e il 2016, sulla sponda destra del fiume Bisenzio, al limitare del parco dei renai di Signa verranno realizzate una cassa d'espanzione e un bacino idrico dall'invaso potenziale di 13,6 metri cubi d'acqua. Un progetto di cui si discute dal 2004, data in cui Regione, Comune di Signa, Provincia di Firenze, e i Comuni di Campi Bisenzio Firenze e Sesto Fiorentino, siglarono il primo Accordo di Programma. Che però non si è mai concretizzato a causa dei veti incrociati tra Regione e Comune di Signa. Oggi, dopo due anni di commissariamento, l'intesa sui modi di realizzazione dell'opera è stata trovata e i lavori potrebbero partire già nei primi mesi del 2014.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

CASSA D'ESPANSIONE DEI RENAI, SI PARTE NEL 2014

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 58 anni, nella manovra è finito a terra ed è deceduto sul colpo. Vani i soccorsi. Il pedone, 15 anni, non ha riportato conseguenze di rilievo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca