Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 23 settembre 2019

Cronaca venerdì 04 gennaio 2019 ore 17:49

Da 7 anni viveva e lavorava sotto falsa identità

L'uomo era assunto in un'azienda dove pensavano che fosse un polacco, mentre invece era un ucraino ricercato dal 2011. Smascherato dalla municipale



CASTIGLION FIORENTINO — Era in Italia da sette anni, con documenti falsi. Era regolarmente assunto come lavoratore comunitario in quanto il suo documento diceva che era polacco.

Tuttavia l'uomo è ucraino e ha 47 anni e su di lui pendeva dal 2011 un ordine di carcerazione del tribunale di Firenze.

E' stato smascherato dalla polizia municipale di Castiglion Fiorentino. 

Gli agenti della municipale, durante un controllo a un furgone a Castiglion Fiorentino, hanno avuto dubbi sull'autenticità della patente polacca esibita dal conducente. 

Il documento è risultato falso e dalle impronte digitali è emerso che l'uomo non era polacco ma ucraino e ricercato dal 2011 dalla procura della Repubblica del tribunale di Firenze. 

Della vicenda è rimasto stupito e incredulo anche il datore di lavoro dell'uomo.



Tag

«Grazie al mio staff perché non è facile sopportarmi...», e Meloni scoppia a ridere

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca