Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità martedì 14 aprile 2020 ore 15:15

Rsa Casa Fattori, test Covid tutti negativi

La Rsa Casa Fattori di Bibbona

Dai test sierologici disposti dalla Regione non sono emersi contagli, né fra gli anziani ospiti né fra gli operatori della struttura



BIBBONA — La sierodiagnosi su ospiti e personale all’interno della Apsp Casa di Riposo Casa Carlo Fattori, test previsti dalla Asl per scongiurare la diffusione del Covid-19 e al fine di verificare la presenza di positività o meno, ha dato esiti negativi

“Fortunatamente - ha tirato un sospiro di sollievo il Presidente della struttura, il dottor Andrea Panetta -, i risultati sono più che soddisfacenti, dal momento che tutti, ospiti e personale, sono risultati negativi al Coronavirus. Il risultato raggiunto è frutto di una rigidissima applicazione delle norme emanate, sia in campo nazionale che regionale, sin dai primi di marzo. Il risultato raggiunto dimostra che fino a questo momento la gestione di questa prima fase si possa ritenere soddisfacente". 

"In tutto questo un pensiero particolare, insieme ad un grande ringraziamento, va – ha aggiunto Panetta - ai familiari degli ospiti che, in tutto questo periodo, si sono visti privare della possibilità di offrire una carezza, un bacio, un abbraccio ai loro cari. Studieremo prossimamente la possibilità di effettuare dei piccoli collegamenti attraverso telefonini, sempre nel rispetto delle regole sulla privacy, al fine di poter metterli in contatto con i propri cari. La strategia fin qui adottata sembra essere stata vincente, e visti i risultati ne è valsa la pena tanta ristrettezza. Con questo non vuol dire che è finita qui, anzi guai ad abbassare la guardia proprio in questo momento. Dobbiamo stringere i denti, insistere ed andare avanti”.

Un risultato accolto positivamente anche dal indaco, Massimo Fedeli, “certo che le procedure e gli accorgimenti messi in campo dal personale della struttura avrebbero evitato la diffusione del virus all’interno della Rsa. Chiedo ai familiari e a tutte le persone vicine agli ospiti di Casa Fattori ancora uno sforzo: bisogna, infatti, continuare a mantenere la giusta distanza sociale. Chiedo infine al personale sanitario e non, a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti, di proseguire su questa strada e continuare a mettere la salute degli ospiti di Casa Fattori al primo posto tra le priorità nella gestione della struttura”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca